A Natale impariamo la geografia, inseguendo la slitta di Babbo Natale

Oggi Google Maps ci regala una fantastica occasione per imparare la geografia insieme ai nostri bambini con il Santa Tracker

https://santatracker.google.com/tracker.html

uno strumento che ci segnala in tempo reale la posizione della slitta. Partito questa mattina dal Polo Nord, ha già visitato le principali città dell’Asia che si affacciano sul Pacifico, l’Australia e in questo momento si trova niente meno che alle Maldive!

Basta aprire una finestra sul proprio PC per scoprire tante meravigliose destinazioni, molte delle quali assoluta novità anche per mamma e papà, andando poi a leggere insieme su Wikipedia curiosità sul clima, il paesaggio e le tradizioni nei vari paesi.

Una proposta per utilizzare insieme la tecnologia per imparare in modo coinvolgente, lasciando da parte i videogiochi e regalando un po’ di tranquillità anche a mamma e papà.

Di nuovo, auguri a tutti.

More from Alberto Geneletti

Open data, gemelli e panchine

Avete mai sentito parlare di Open Data? Sapevate che in Italia dal...
Read More

Rispondi